Eventi realizzati

Dal 2006 il Comune di Bologna, in collaborazione con Fondazione Villa Ghigi, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero che ricorre il 21 novembre, propone la Festa degli alberi.
Due settimane di iniziative con la collaborazione di tanti soggetti attivi sui temi ambientali nella città di Bologna. Tante occasioni per porre l'attenzione sull'importanza degli alberi per l'ambiente e la vita dell'uomo.
On line il programma complessivo della Festa degli Alberi 2017.

Nel 2017 l'azienda agricola Magli ha aderito con due iniziative.
Domenica 26 novembre 2017 10,30-12,30 Di che mela sei? Laboratorio sensoriale alla scoperta delle mele.
Sabato 2 dicembre 2017 15,00-17,00 Vi manca l’aria? Passeggiate con noi nel frutteto...
E dal 25 novembre al 3 dicembre nel nostro magazzino, in mezzo a mele, cachi e kiwi in lavorazione e pronti per la vendita, la mostra fotografica Le stagioni dell’albero nel frutteto. In dodici pannelli, con nostre foto e testi tecnici, i momenti principali della vita dei nostri alberi: messa a dimora, potatura, diradamento, raccolta, alberi abbattuti dal vento.

Festa d'autunno

Sabato 11 novembre i “Produttori Agricoli di Borgo Panigale” hanno invitato i cittadini che per tanti mercoledì e sabati sono passati a trovarli, in primavera, in estate, in autunno, a fermarsi qualche minuto al mercato contadino di Villa Bernaroli. In compagnia di vino nuovo, crescentine (dei volontari del Centro Sociale Anziani e Orti “Villa Bernaroli”) e dolci.
Alle 10:30 nelle sale di Villa Bernaroli “Mangiare cereali: la base della dieta mediterranea”. Incontro con la Dott.ssa Elisa Vicinelli, nutrizionista e produttore agricolo.
Alle 12:30 pranzo con polenta con ragù, costoline, salsiccia o baccalà.
Questo era il volantino / invito della festa.

La castagnata

C'eravamo anche noi alla Castagnata organizzata dal quartiere Borgo Panigale-Reno.
Le mele e pere, i cachi e tutti i nostri prodotti conservati. Golden e Staymen, Fuji e Renette; Abate e William; le confetture, i chutney, i nettari, i nuovi snack di frutta, tutto questo in mostra e in vendita.

Giornata dell'alimentazione in fattoria

Domenica 15 ottobre abbiamo aperto ai visitatori dalle 10 alle 18 per la Giornata dell'alimentazione in fattoria organizzata dalla Regione Emilia-Romagna in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione della FAO.
Alle 10,30 "Più frutta e verdura nella nostra alimentazione": assaggi guidati ai tanti modi di gustare frutta e verdura. L’attività è stata guidata dall'amica biologa nutrizionista Maria Elena Cafagna e da Gabriele Magli della nostra azienda agricola. Sui saluti iniziali, accompagnati da Giacomo dell'Arena del Sole, siamo andati alla scoperta dell’estrattore! Maria Elena ci ha preparato un estratto appena preparato prendendo frutta e verdura fresca dal nostro banco della vendita diretta: tre piccole mele Golden, tre mele Staymen, tre Granny Smith, tre prugne Angeleno, qualche foglia di cavolo nero. Ha poi spremuto due melograni, tutto un po' alla volta nell'estrattore e... voilà, tutto da gustare! Quindi assaggiate tre varietà di mele fresche, la confettura di albicocca e quella di mela e zenzero, il chutney di kiwi (confetture e chutney sul pane del Germoglio!), le albicocche essiccata. Grazie a tutti i presenti per la simpatia con cui hanno seguito le nostre chiacchiere. Grazie a Maria Elena per la pazienza con cui ha sopportato le nostre domande anche un po' banali e la sua capacità di aprirci ai misteri della biologia e del come nutrire al meglio i nostri corpicini.

Un frutteto di periferia - Vecchi e nuovi alberi da frutto

Sabato 23 settembre alle 16, presso la nostra azienda. Un pomeriggio in mezzo ai vecchi e ai nuovi alberi del nostro frutteto, camminando con chi li cura tutti i giorni dell’anno. Peschi, albicocchi, meli, tante piante da frutto: ciliegi che hanno quasi 70 anni, che diedero lavoro a reduci e disoccupati negli anni ’50, a fianco di piante nate spontaneamente, trapiantate e innestate al loro fianco, che daranno lavoro per tanti anni…
Ad accogliere gli ospiti, oltre a tutti noi della famiglia, gli amici del Germoglio, con pane, biscotti, focacce e pizze a base di farine integrali (o mix di farine) e lievito madre. Tutti prodotti ottenuti con le farine tratte dai cereali coltivati nei loro terreni nei pressi di Savignano sul Panaro.
Al termine del pomeriggio un aperitivo con i nostri prodotti freschi e i prodotti da forno del Germoglio.
L’iniziativa era inserita nel programma di Vivi il verde, il progetto dell'IBC, Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna.

La nostra festa di strada (rinviata per pioggia a domenica 17)

Via Olmetola chiusa al traffico dalle 8 alle 20: i visitatori passeggiano lungo la via, con le istituzioni, le associazioni e le piccole aziende agricole che si raccontano nei loro banchetti posti lungo la strada e dentro i nostri cortili, entrare nei cortili delle aziende agricole e conoscerci dal di dentro, fino a passeggiare insieme a noi per i nostri campi.

Con questa facciamo conoscere il territorio in cui operiamo, così come risulta dal nostro lavoro quotidiano. I filari dei frutteti e delle vigne, le serre con fiori e verdure, le cavedagne che formano un reticolo infinito di percorsi e punti di osservazione. I nostri magazzini, come lavoriamo, gli attrezzi di oggi e quelli di una volta, con cui lavorano e hanno lavorato per tanti anni le nostre famiglie contadine.

E' anche una festa di beneficienza: assieme a tanti amici di associazioni di volontariato con il cibo di strada del nostro territorio, dai borlenghi alle tigelle, in una versione molto locale dato che sono accompagnati dalle nostre confetture e dal nostro vino. Infine la nostra frutta fresca di stagione: pesche, prugne, pere e mele, ...
Il ricavato da tutte queste attività donato ad alcune associazioni animate da volontari residenti nel nostro quartiere: Avis, Libera Bologna, Ramazzini.

E il nuovo progetto legato al monumento dedicato ai caduti della grande guerra che si trova all'imbocco della stradina che porta alla chiesa di Medola. Un progetto che prevede il ripristino del monumento dedicato a una trentina di uomini residenti nella nostra zona e morti nella guerra 1915-18, e attività didattica e divulgativa che vuole coinvolgere le scuole del quartiere.

Fattorie aperte

Tornate le domeniche in campagna di Fattorie aperte. Domenica 21 e 28 maggio poi 4 e 11 giugno, quattro domeniche per trascorrere alcune ore nella campagna ... ai confini della città. Anche nel 2017, la Regione Emilia-Romagna ha organizzato quattro domeniche alla scoperta della campagna e dei suoi tesori: persone, natura e tradizioni che la rendono un luogo-patrimonio comune. Oltre 150 realtà della nostra regione tra fattorie e musei, hanno aperto le porte a famiglie, curiosi ed amanti della natura desiderosi di sperimentare per un giorno la vita in campagna e di conoscere luoghi e produzioni locali.
Sono stati proposti alcuni percorsi tematici per la visita: noi abbiamo partecipato al percorso Natura e cultura, al Porta a casa la campagna e al percorso Visita in fattoria.

Nelle quattro domeniche siamo stati aperti ai visitatori tutto il giorno, dalle 10 alle 18. Si sono visitati i nostri campi, frutteto e orto estivo, seminativo e fragole, gli spazi del magazzino in cui lavoriamo quanto raccolto ogni giorno e facciamo la vendita diretta. Poi alcune iniziative speciali:

Domenica 21 maggio
10-13 Frutta in tutti i sensi
Nel nostro magazzino abbiamo degustato frutta fresca appena raccolta: fragole, ciliegie, albicocche, pesche. Marika, amica dietista, ci ha aiutato a esplorare i vari aspetti del gusto e ad apprezzare al meglio le proprietà di ciascun frutto

Domenica 28 maggio
10-13 Una mattina con l'apicoltore
Viaggio alla scoperta dei segreti delle api con Maurizio, l'apicoltore che segue gli alveari collocai nel nostro frutteto
16-19 Passeggiata nel frutteto.
I nobili bolognesi del settecento costruirono palazzi e ville in queste campagne per trascorrevi piacevoli villeggiature estive. Abbiamo riscoperto il clima e i sapori di quelle passeggiate settecentesche, mangiando frutta colta direttamente dall'albero, e assaggiando nel fresco del nostro cortile prodotti nostri e di altri amici contadini

Domenica 4 giugno
10-13 e 16-19 Passeggiata nel frutteto

Domenica 11 giugno
10-13 e 16-19 Passeggiata nel frutteto
16-19 Arte e campagna - Unire l’arte e la natura
Con Elena di Habitart abbiamo ripercorso la storia di Via Olmetola, dai Romani ai nostri giorni, e visitato il bellissimo oratorio settecentesco dedicato a San Michele. Con Gabriele una passeggiata nei segreti della produzione di frutta e verdura a km0 di questa piccola azienda contadina

In campagna il lunedì di Pasqua

Lunedì 17 aprile un'immersione nella storia della nostra campagna. Dai centurioni dell'esercito romano ai nobili bolognesi del settecento: poi il novecento, con la mezzadria e le famiglie contadine, fino ai nostri giorni, all'agricoltura di prossimità.
A fine passeggiata merenda con le nostre confetture gustate con il pane degli amici del Germoglio.
A sera ognuno ha portato a casa le sue immagini (quelle catturate con gli occhi e quelle di cellulari e macchine fotografihe: alcune foto sono sulla nostra pagina FB) e le sue parole della passeggiata. Tra le più gettonate: centuriazione, boschereccia, San Michele (in tutti i sensi, arcangelo e trasloco), famiglia contadina, biodiversità, insetti, frutti antichi, innesto, sdàur e sdàura (Marinella crede si scriva così...)

Mangiare bene, le cose giuste, nella stagione giusta. Benefici diretti e indiretti della frutta e verdura di stagione
Questo il sottotitolo dell'iniziativa di mercoledì 22 febbraio presso "La casa di Isabella".
Gabriele Magli e Marika Sardo Cardalano, un agricoltore e una dietista, insieme per aumentare la consapevolezza su quanto sia facile mangiare bene. Per la propria salute, per il benessere di chi vive con noi, della nostra comunità e per il piccolo pianeta che ci ospita.
Tutti i prodotti assaggiati nella serata (frutta secca, marmellata...) provenivano dalla nostra azienda agricola Magli.

Regali a Palazzo 2016

C'eravamo anche noi, con Agribologna, a Regali a Palazzo 2016.
La più importante vetrina del regalo natalizio di Bologna, in cui viene presentato il meglio dell’artigianato di qualità: alimentare ed enogastronomia, moda, oreficeria, benessere ed artigianato artistico. Una manifestazione a ingresso gratuito promossa da CNA.

Festa degli alberi 2016

Dal 20 novembre all'8 dicembre la Festa degli Alberi 2016, una manifestazione promossa dal Comune di Bologna, con organizzazione e coordinamento a cura della Fondazione Villa Ghigi.
All'interno del nostro magazzino le foto della mostra “Le stagioni dell’albero del frutteto” e i disegni di Chiara Soldati, con la loro leggerezza di figure che “svolazzano come foglie”.
Scarica il nostro volantino/invito dell'inaugurazione e l'invito di Chiara Soldati.
La mostra è stata anche occasione per andare alla scoperta di uno degli aspetti meno noti degli alberi del frutteto, la loro capacità di assorbire CO2, quindi di rendere più sostenibile il nostro ambiente. Scarica il materiale, o contattaci via mail se vuoi approfondire.
Insomma, come dice Andrea, un caro amico: da noi non solo pane, anche tanto companatico!

La mela in tutti i sensi

Domenica 4 dicembre ci siamo gustati "La mela in tutti i sensi". Con Marika Sardo Cardalano, dietista AUSL, un viaggio con vista, olfatto, tatto e gusto intorno e dentr alle nostre mele.
Dopo aver gustato a lungo la Staymen, abbiamo fatto un rapido viaggio tra le altre varietà di mele presenti nel nostro magazzino: Golden Delicious, Golden Mutsu, Imperatore, Abbondanza, Granny Smith, mele per tutti i gusti.
E poi le mele essiccate, il chutney di mele e le classiche confetture (anche la cotogna!). Un grazie a tutti i partecipanti per la simpatia e l'attenzione con cui sono... stati al gioco!!

Inaugurazione mostre per Festa degli alberi 2016

Inaugurate domenica 20 alle 15,30 le due mostre installate nel nostro magazzino in occasione della Festa degli alberi 2016. Niente passeggiata nel frutteto, troppa pioggia e fango in questo scorcio d'autunno. E allora ci siamo guardati la vita degli alberi nelle loro foto e ci siamo goduti i disegni di Chiara Soldati!
Parlando dei nostri alberi siamo andati anche alla scoperta di uno dei loro aspetti meno noti, la loro capacità di assorbire CO2, quindi di rendere più sostenibile il nostro ambiente.
Fino all'8 dicembre sono visitabili tutti i giorni dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 17 le foto della mostra “Le stagioni dell’albero del frutteto” e i disegni di Chiara Soldati, con la loro leggerezza di figure che “svolazzano come foglie”.

Giornata dell'alimentazione in fattoria

Domenica 16 ottobre abbiamo aperto ai visitatori dalle 10 alle 18 in occasione della Giornata dell'alimentazione in fattoria organizzata dalla Regione Emilia-Romagna.
Alle 10,30 la degustazione guidata "La mela, in tutti i sensi", laboratorio sensoriale alla scoperta delle mele, fresche e conservate. Con Marika Sardo Cardalano, dietista AUSL Bologna, e Gabriele Magli, Azienda agricola Magli. Scarica qui la documentazione consegnata ai partecipanti: la piramide alimentare mediterranea e una descrizione della mela e di alcune delle principali varietà di stagione.
Alle 15,30 "Arte e campagna nell'alimentazione", visita guidata all'oratorio San Michele e al frutteto. Con Elena Ramazza, storica dell'arte Habitart.

La castagnata

Domenica 9 ottobre il Quartiere Borgo Panigale - Reno ha organizzato, in collaborazione con il Centro sportivo Pontelungo, in via Agucchi, la "Castagnata".
C'eravamo anche noi, con il nostro banchetto "autunnale"!

Passeggiate di solidarietà

Domenica 11 settembre due passeggiate guidate: alle 10,15 la “Passeggiata per i bambini”, una visita guidata nel frutteto per bambini, bambine, genitori e nonni. Durante la visita, circa un’ora e mezzo, ogni bimbo ha raccolto dagli alberi, e poi portato a casa, la “sua” frutta.
Alle 16,00 la “Passeggiata nel frutteto”, circa due ore di chiacchiere in giro per i campi rivolte agli adulti. Si è iniziato all’oratorio San Michele, gioiellino del ‘700 lungo Via Olmetola, di fronte alla nostra azienda. Poi nel frutteto, all’ombra di peschi, meli, ciliegi, prugni, tra le verdure invernali e le fragole. Con la frutta direttamente dagli alberi… e in un attimo si è tornati bambini!
Un enorme grazie a Sergio e Loredana del Ramazzini e Nicoletta e Fiorella della Banca del Tempo Reno-Borgo, che ci hanno aiutato a organizzare la giornata. Abbiamo condiviso con loro la scelta di donare parte dell'incasso derivante dagli acquisti della giornata alle esigenze delle popolazione e dei territori colpiti dal sisma di fine agosto. Una piccola somma, 150 euro, da noi e da tutti i partecipanti alle due passeggiate.
Questa giornata di passeggiate nel frutteto si è tenuta nella domenica in cui era in calendario "I sapori dell'autunno", la festa dei contadini di via Olmetola che quest’anno è stata sospesa: stiamo però già lavorando a una sua ripresa nel 2017.

Tutta la dolcezza dell'estate

"Arte e campagna" non si ferma per il caldo estivo. Domenica 10 luglio un dolce tuffo nelle bellezze dell'arte e della natura di Via Olmetola.
Con Elena, storica dell'arte di Habitart, l'arte del settecentesco Oratorio di San Michele Arcangelo.
Quindi la dolcezza del frutteto estivo: prugne, pesche, girasoli in fiore, un orto rigoglioso.
E chiacchiere in libertà con i racconti appassionati del birraio Michele, ovviamente in compagnia delle birre della sua Manifattura Birre Bologna.

Fattorie aperte

Per tre domeniche, 22 e 29 maggio e 5 giugno, anche noi abbiamo aperto ai visitatori la nostra azienda in occasione di Fattorie aperte, l'evento promosso dalla Regione Emilia-Romagna. Un momento voluto dai nostri amministratori locali per riscoprire i tempi, i mestieri, gli animali, le coltivazioni e lo stile di vita di chi nella fattoria abita e lavora. Un’occasione per ritrovare la genuinità degli alimenti e della vita agricola, conoscere i produttori e le tecniche produttive volte a preservare l’ambiente e mantenere la biodiversità, acquistare i prodotti del territorio. Un modo virtuoso di fare la spesa perché accorciando la filiera e acquistando direttamente dal produttore sono garantite origine e qualità degli alimenti, con ricadute positive per la sostenibilità economica e ambientale.


Il 22 maggio è stata la giornata europea della bioversità: anche noi siamo andati alla scoperta di azioni che si possono praticare per aiutare a conservare e rafforzare la biodiversità nel proprio contesto di vita e a livello globale. Una sorta di “galateo ecologico”: idee e consigli sostenibili per il giardinaggio o per la spesa. Noi siamo di parte, e quindi la nostra giornata della biodiversità si è chiusa con l'appello a comprare frutta e verdura locale di stagione. Meglio se da noi!!


Nel pomeriggio con "Arte e campagna", tra le bellezze dell'arte e della natura di Via Olmetola, abbiamo incontrato i colori della primavera. Con Elena, storica dell'arte di Habitart, arte e colori nel settecentesco Oratorio di San Michele Arcangelo, un vero gioiellino di stucchi bianchi, aperto apposta per noi. Poi il verde del nostro frutteto, in mezzo a ciliegi, meli, peschi, albicocchi... e il rosso di fragole e ciliegie! Infine, un aperitivo con i nostri prodotti (le confetture, le salse agrodolci, i nettari di frutta, ...), il pane del Forno Brisa, e la frutta fresca!
Domenica 5 giugno Frutta in tutti i sensi: una degustazione guidata in cui abbiamo apprezzato le qualità organolettiche di due varietà di duroni, due confetture (anche la nuova confettura di fragole, appena fatta!) e un chutney. E il pomeriggio, dalle 16, a passeggio tra ciliegie, zucchine e i loro fiori, pesche, albicocche, ..., tanti colori e sapori!

Tutte le meraviglie della fioritura

Arrivata la primavera, e con lei è tornata "Arte e campagna. Domenica 17 aprile un tuffo nelle bellezze dell'arte e della natura di Via Olmetola.
Con Elena, storica dell'arte di Habitart, arte e fior inel settecentesco Oratorio di San Michele Arcangelo, un vero gioiellino di stucchi bianchi.
Quindi le ultime fioriture del nostro frutteto, in cui coltiviamo ciliegi, meli, peschi, fragole, albicocche...
Infine, aperitivo con i nostri prodotti (le confetture, le salse agrodolci, i nettari di frutta, ...) e il pane del Forno Brisa.
Guarda il video del pomeriggio.

Passeggiata tra gli alberi in fiore

Arrivata la primavera, e con lei sono tornate le passeggiate nel nostro frutteto. Domenica 3 aprile un'immersione di due ore nel frutteto in piena ripresa post riposo invernale. Fiori dappertutto, qualcuno non ancora del tutto aperto, qualche albero già sfiorito. A fine mattinata aperitivo merenda con le nostre confetture gustate con il pane degli amici del Forno Brisa.

Frutta in tutti i sensi "in tournée"

Giovedì 11 febbraio e giovedì 10 marzo realizzate altre due edizioni di "Frutta in tutti i sensi", la degustazione di nostre mele e confetture condotta insieme a Marika.
La prima serata è stata organizzata con gli amici e le amiche della Social Street di via Duse e dintorni nella "Casa di Isabella", la loro sede di via Andreini. Il 10 marzo abbiamo poi incontrato soci e socie del Circolo Hera (più altri amici e amiche...) nella loro sede di via dell'Artigiano). In entrambe le occasioni abbiamo degustato prima due mele fresche, quindi due confetture e infine un chutney. Marika ci ha "accompagnati" nel percorso dall'osservazione all'assaggio delle due mele fresche attraverso l'utilizzo di tutti i sensi: l'aspetto visivo e il profumo, prima intere e poi a spicchi; il rumore durante il taglio, il morso e la masticazione, il tatto, tenendole in mano, e infine il gusto e l'aroma. Siamo poi passati ad analizzare le confetture e il chutney spalmati su una fettina di pane: il classico pane e marmellata!
Il tempo trascorso a degustare é volato via molto piacevolmente, e ogni serata si è chiusa dandosi appuntamento in campagna!!

Frutta in tutti i sensi

Sabato 5 dicembre si è tenuta in uno spazio dedicato nel magazzino della nostra azienda agricola l'iniziativa "Frutta in tutti i sensi" condotta da Marika, dietista AUSLBO.
Abbiamo degustato prima due mele fresche, la Stayman e la Granny Smith, quindi due confetture e infine un chutney. Marika ci ha "accompagnati" nel percorso dall'osservazione all'assaggio delle due mele fresche attraverso l'utilizzo di tutti i sensi: l'aspetto visivo e il profumo, prima intere e poi a spicchi; il rumore durante il taglio, il morso e la masticazione, il tatto, tenendole in mano, e infine il gusto e l'aroma. Come veri degustatori abbiamo analizzato sei aspetti: odore, croccantezza, fibrosità, succosità, acidità e aroma. E infine a dare un giudizio complessivo a ognuna delle due mele.
Siamo poi passati ad analizzare le confetture servite su una fettina di pane (un classico, pane e marmellata!!) e il chutney spalmato su un pezzetto di tigella. Abbiamo iniziato con la confettura di pesca per proseguire con quella di prugna, mela e zenzero, e chiuso con il chutney di mela. La maggior parte dei presenti ha preferito la confettura di pesca per la sua semplicità e la sua equilibrata dolcezza, ma alcuni hanno apprezzato maggiormente quella di prugna mela e zenzero, perché più particolare e aromatica. Il chutney di mela è stato per la maggior parte una piacevole scoperta: le salse agrodolci si consumano poco in Italia mentre sono diffusissime nel modo anglosassone. Quasi tutti i presenti hanno gradito molto e proposto alcuni interessanti abbinamenti: formaggi saporiti, cinghiale, salsiccia ma anche su semplici tigelle o fette di pane arricchite da formaggi morbidi più o meno saporiti (squacquerone, roquefort, ...).
Il tempo trascorso a degustare é volato via molto piacevolmente, dando una bella spinta... di gusto alla nostra partecipazione alla Festa degli Alberi 2015!!

Festa d'autunno a Villa Bernaroli

Sabato 7 novembre dalle 9,30 al mercato contadino di Villa Bernaroli, in via Morazzo 3, la tradizionale festa d'autunno. Alle 11 all'interno della villa "Alimenti di stagione": con Marika Sardo Cardalano, dietista Azienda USL di Bologna. Alle 12,30 pranzo a base di polenta preparato dai volontari del centro sociale anziani e orti Villa Bernaroli.

La vita dell’albero nel frutteto

Da sabato 21 novembre a martedì 8 dicembre 2015 allestita nel magazzino della nostra azienda agricola, in mezzo a mele, cachi e kiwi appena raccolti e in lavorazione per essere avviati alla vendita, la mostra di foto e disegni “La vita dell’albero nel frutteto”. La mostra riassume la vita dei nostri alberi da frutto, con nostre foto e testi tecnici e con i disegni dei ragazzi e delle ragazze della III A della Scuola primaria Morandi. L'iniziativa era inserita nella FESTA DEGLI ALBERI 2015: mostre, passeggiate, laboratori, incontri, seminari, cene, spettacoli, letture, piantagioni di alberi. Nell’anno di Expo, naturalmente, un’attenzione particolare è stata riservata agli alberi che forniscono cibo e molte iniziative sono dedicate a questo specifico aspetto. Per il programma completo www.comune.bologna.it/bac - www.fondazionevillaghigi.it.
La mostra può essere richiesta per allestimenti temporanei in occasione di eventi e manifestazioni. Per informazioni contattateci via mail o telefono (vadi a fondo pagina).

Giornata mondiale dell'alimentazione

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione indetta dalla Fao (Food and agriculture organization), domenica 18 ottobre in azienda da noi "Alimenti di stagione". Purtroppo il maltempo previsto da tutti ha impedito la riuscita dell'iniziativa. Solo pochi amici a passeggiare con noi nell'orto invernale, tra broccoli, verze e cavoli cappucci.

Castagnata q.re Reno

Domenica 18 ottobre al Centro Sportivo Pontelungo di via Agucchi per la festa autunnale organizzata dal Quartiere Reno. Purtroppo la pioggia ha fatto sì che anche questa iniziativa non riuscisse bene, tanta umidità e pochi visitatori. Andrà meglio l'anno prossimo: arrivederci al 2016!

Arte e campagna - 11 ottobre 2015

Abbiamo visitato il nostro gioiellino artistico preferito, l'oratorio di San Michele, ripercorso con Elena di Habitart la storia dei committenti che lo hanno voluto e degli artisti che lo hanno realizzato... Abbiamo poi esplorato la nostra bella campagna e il nostro frutteto, chiacchierando sull'avvicendarsi delle stagioni e assaggiando la ultime prugne prendendole direttamente dagli alberi. Infine, come sempre, un piccolo saluto gastronomico e la sorpresa finale (direttamente dal '700) di Davide e Luca!

Volontassociate 2015

Domenica 27 settembre con il banchetto dei Produttori Agricoli di Borgo Panigale a Villa Bernaroli per la festa del volontariato di Borgo Panigale. Con la nostra frutta, le piante e i fiori di Luca Franceschelli, un'intera giornata nel parco.

I sapori dell'autunno

Domenica 13 settembre la tradizionale giornata di festa organizzata dalle aziende agricole di Via Olmetola. Dopo una bella mattinata autunnale, tanto gradita dopo tutto il caldo estivo, un po' di pioggia ha disturbato i nostri visitatori. Ma dopo la pausa pranzo, un po' più lunga del solito dato che la la pioggia è terminata verso le tre, è tornato un tiepido sole e dalle quattro e mezzo, cinque, in poi la solita festa! Arrivederci a tutti al 2016!

Passeggiata d'agosto

I nobili bolognesi del settecento costruirono palazzi e ville nelle campagne per trascorrevi piacevoli villeggiature estive. Mercoledì 12 agosto in azienda da noi alla riscoperta del clima e dei sapori di quelle vacanze settecentesche. Quattro chiacchiere, una passeggiata nel frutteto per mangiarsi frutta colta direttamente dall'albero, e poi una cena ("apericena"!?) nel fresco del nostro cortile, a base di prodotti nostri e di altri amici contadini della zona. Un enorme grazie agli amici e alle amiche che hanno partecipato. Davvero un bel gruppo, molto composito, ricco e interessato, divertente e stimolante. Buon agosto a tutti!

Arte e campagna - II edizione

Domenica 21 giugno alle 16, presso la nostra azienda, con l'organizzazione di Habitart, l’appuntamento che unisce l’arte e la natura. Con Elena di Habitart abbiamo ripercorso la storia di Via Olmetola, abitata sin dal tempo dei Romani. Poi abbiamo visitato il bellissimo oratorio settecentesco dedicato a San Michele Arcangelo, con Francesca Zanoni, che lo ha da poco restaurato. Gabriele dell'azienda agricola Magli ha accompagnato quindi a conoscere i segreti della produzione a km0 nel suo frutteto. Una passeggiata arricchita da assaggi di duroni, prugne e albicocche mature, che ognuno ha scelto, staccato dalla pianta e mangiato subito. Infine una gusotosa merenda preparata con i prodotti selezionati dell'azienda agricola Magli e di altri produttori agricoli locali. Torte salate, dolci, vino e, naturalmente, tanta frutta fresca! Dopo la pausa estiva, "Arte e campagna" tornerà a settembre con veste ancora rinnovata...

2 giugno in... Festa della Repubblica

Martedì 2 giugno dalle 10 alle 19, presso il Centro Sportivo Barca la tradizionale giornata di festa organizzata dal Quartiere Reno. C'eravamo anche noi con la nostra frutta, con la mostra sui nostri alberi e con i disegni della 2^A della scuola primaria Morandi.

Visita al frutteto

Domenica 31 maggio alle 10 visita al frutteto. Un'oretta, o poco più, per vedere di persona come procedono i lavori. Ciliegi, peschi, albicocchi e prugni, tutti pronti o quasi.

Un frutteto di periferia - Vecchi e nuovi alberi da frutto

Domenica 17 maggio alle 10, presso la nostra azienda. Una camminata in mezzo ai vecchi e ai nuovi alberi del nostro frutteto, insieme a noi che li curiamo tutti i giorni dell’anno. Peschi, albicocchi, meli, tante piante da frutto: abbimao trovato ciliegi che hanno quasi 70 anni insieme a piantine nate spontaneamente nel 2014 e che nelle scorse settimane abbiamo trapiantato e innestato al loro fianco. L’iniziativa, gratuita, era inserita nel programma di Vivi il verde, il progetto dell'IBC, Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna.

Alimenti di stagione - Mangiare bene, le cose giuste, nella stagione giusta

Mercoledì 13 maggio, 20,45, Sala Falcone e Borsellino, via Battindarno 123, con Gabriele Magli, Agricoltore - Azienda agricola Magli; Marika Sardo Cardalano, Dietista – AUSL BO U.O. Igiene Alimenti e Nutrizione. Una serata con un agricoltore e una dietista, insieme per aumentare la consapevolezza su quanto sia facile mangiare bene con gli alimenti di stagione, sfruttando benefici diretti e indiretti della frutta e verdura di stagione. Si è parlato della propria salute, del benessere di chi vive con noi, della nostra comunità e del piccolo pianeta che ci ospita. A inizio serata nell’atrio del centro civico è stata inaugurata la mostra fotografica “Le stagioni dell’albero nel frutteto”. Allestita con il supporto di alcuni attrezzi del mestiere (di frutticoltore…), riassume in dodici scatti il 2014 degli alberi del frutteto: messa a dimora, potatura, diradamento, raccolta, alberi abbattuti dal vento. Le foto sono state fatte nel frutteto dell’azienda Magli, da gennaio a novembre 2014. La mostra è affiancata dai disegni realizzati dalle bambine e dai bambini della 2^ A della scuola primaria Morandi dopo aver visitato la nostra azienda. In dodici lavori hanno riassunto la passeggiata nei nostri campi, fino al picnic sul prato di fianco al pollaio. La mostra e i lavori della 2^ A restano nell'atrio del centro civico fino a giovedì 28 maggio.

Arte e campagna - II edizione

Domenica 10 maggio alle 16, presso la nostra azienda, con l'organizzazione di Habitart, è tornato l’appuntamento che unisce l’arte e la natura. Con Elena di Habitart abbiamo ripercorso la storia di Via Olmetola, abitata sin dal tempo dei Romani, poi abbiamo visitato il bellissimo oratorio settecentesco dedicato a San Michele Arcangelo, con Francesca Zanoni, che lo ha da poco restaurato. Gabriele dell'azienda agricola Magli ci ha accompagnato a conoscere i segreti della produzione a km0 nel suo frutteto, che oggi era arricchito dalle fragole mature. Infine, siamo andati a Villa Bernaroli, dove abbiamo trovato le crescentine preparate dai volontari e dato uno sguardo alla sua caratteristica “conserva”, una sorta di affascinante frigorifero primordiale, riscoperto dagli architetti de “Il Cuore freddo di Bologna”. Vista la bella e ricca partecipazione abbiamo già messo in cantiere una nuova edizione, per ora si ipotizza il 21 o il 28 giugno. A breve conferma di data, orari e dettagli del programma. Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria): visite@habitart.org / Elena: 3283063847.

70 anni di libertà - 25 aprile a Villa Bernaroli

La sezione ANPI di Borgo Panigale “63^ Brigata Bolero” sabato 25 aprile presente con un banchetto al mercato contadino di Villa Bernaroli. Il banchetto è stato per tutta la mattinata al centro del mercatino, per celebrare a km zero il 70^ anniversario della Liberazione: Libertà a km zero! C'erano stati i sapori di una volta, di quei lunghi ultimi mesi, anni, della guerra di liberazione: c'erano i bambini di allora a testimoniare il clima di quei tempi e i valori nati dalla resistenza.

Passeggiata nel frutteto in fiore

Domenica 12 aprile passeggiata in mezzo ai nostri frutti in fiore: presenti più di 60 amici, grandi e piccoli, vecchi amici e clienti che ci hanno scoperto da poco. Insieme a noi Liliana Franceschelli con i fiori, le piante da orto e le erbe aromatiche dell'azienda agricola di famiglia. Due ore all'aria aperta, una piccola spesa (i radicchi, l'ortica per le le mele e le confetture), un fresco aperitivo e un caldo arrivederci, a tra pochi giorni con le fragole! Le foto sulla nostra pagina Facebook.

Le ricette della salute... per un menù gustoso e salutare

Giovedì 19 marzo l'azienda agricola Magli all'incontro "Le ricette della salute: preparazione e suggerimenti utili per un menù gustoso e salutare" organizzato da Auser Borgo-Reno. Il nostro intervento è stato molto essenziale, ci siamo limitati a portare le nostre mele Imperatore, che sono state presentate e subito cotte per essere gustate dai partecipanti durante l'incontro stesso. La dietista ASL Marika Sardo Cardalano ha dato tanti suggerimenti utili per preparare un completo menù gustoso e salutare, chiuso con le nostre mele cotte come dessert. L'incontro si è tenuto dalle 15 alle 17 presso la "Casa della salute", all'interno della sede ASL di via Nani 10.

Curarsi con il cibo: i benefici dei prodotti di stagione

Giovedì 12 marzo siamo intervenuti all'incontro "Curarsi con il cibo: i benefici dei prodotti di stagione" organizzato da Auser Borgo-Reno. Nel nostro intervento, che ha seguito quello della dietista ASL Marika Sardo Cardalano, abbiamo parlato dei benefici diretti e indiretti derivati dal consumo di frutta e verdura di stagione. L'incontro, che si è tenuto dalle 15 alle 17 presso "Il salotto della stazione", sede di Auser Borgo-Reno, in via Marco Celio 23, all'interno della stazione di Borgo Panigale, si è chiuso con una merenda a base di torta di mele fatta in casa (con le nostre mele invernali, è stagione!).

I nostri alberi allo Spazio 100300

Nella nostra azienda agricola, prossima all’abitato di Borgo Panigale, ci sono oggi oltre 2000 alberi da frutto: ciliegi, albicocchi, peschi, prugni, peri, meli, cachi, kiwi e tanti altri. Alcuni con oltre cinquant’anni di vita, altri più giovani, alcuni con pochi anni di vita, fino agli ultimi, messi a dimora proprio in questi giorni. La mostra fotografica, allestita con materiali provenienti dal nostro lavoro quotidiano, riassume in dodici scatti il 2014 dei nostri alberi: messa a dimora, potatura, diradamento, raccolta, alberi abbattuti dal vento. Venerdì 30 gennaio alle 17,30 inaugurazione con aperitivo a base di succhi di frutta, dolci fatti in casa e vino. Fino a lunedì 16 febbraio nella saletta interna dello Spazio 100300 caffè, in via Centrotrecento, 1/A.

Le stagioni dell’albero nel frutteto

Dal 22 novembre al 7 dicembre allestita presso la nostra azienda la mostra fotografica “Le stagioni dell’albero nel frutteto”. In dodici scatti la vita di un albero del nostro frutteto, frutteto in cui coltiviamo oltre 1700 alberi: ciliegi, albicocchi, peschi, prugni, peri, meli, cachi e tanti altri. Alcuni con oltre cinquant’anni di vita, altri messi a dimora lo scorso inverno o nati spontaneamente. La mostra fotografica, allestita nel magazzino, in mezzo a mele, cachi e kiwi appena raccolti e in lavorazione per essere avviati alla vendita, ha raccontato il 2014 dei nostri alberi: messa a dimora, potatura, diradamento, raccolta, alberi abbattuti dal vento. Nel periodo di apertura della mostra passeggiate nel frutteto chiuse con la visita alla mostra fotografica. L'iniziativa era inserita nella FESTA DEGLI ALBERI 2014. Dal 20 novembre all'8 dicembre mostre, passeggiate, laboratori, incontri, seminari, cene, spettacoli, letture, piantagioni di alberi e sorprendenti alberi di Natale Per il programma completo www.comune.bologna.it/bac - www.fondazionevillaghigi.it Nel 2015 la mostra sarà riproposta in nuovi allestimenti sia in azienda sia in altri luoghi.

Passeggiata nel frutteto a fine stagione

Domenica 23 novembre passeggiata nel frutteto conclusa con visita alla mostra fotografica “Le stagioni dell’albero nel frutteto”.

Inaugurazione “Le stagioni dell’albero nel frutteto”

Sabato 22 novembre inaugurata la mostra fotografica “Le stagioni dell’albero nel frutteto”, che riassume in dodici scatti la vita di un albero del nostro frutteto. Nella nostra azienda agricola ci sono oltre 1700 alberi: ciliegi, albicocchi, peschi, prugni, peri, meli, cachi e tanti altri. Alcuni con oltre cinquant’anni di vita, altri messi a dimora lo scorso inverno o nati spontaneamente. La mostra fotografica, allestita nel magazzino, in mezzo a mele, cachi e kiwi appena raccolti e in lavorazione per essere avviati alla vendita, racconta il 2014 dei nostri alberi: messa a dimora, potatura, diradamento, raccolta, alberi abbattuti dal vento. La mostra è visitabile gratuitamente fino a domenica 7 dicembre, tutti i giorni ore 9-11 e 17-19 (esclusa la domenica pomeriggio). Nel periodo di apertura della mostra sono in programma passeggiate nel frutteto che si chiudono con la visita alla mostra fotografica: tutti i sabati alle 15 e le domeniche alle 10,30. Passeggiate e visite sono gratuite: per organizzarci meglio chiediamo di prenotare al 3294511263 o a aziendaagricolamagli@gmail.com L'iniziativa è inserita nella FESTA DEGLI ALBERI 2014. Dal 20 novembre all'8 dicembre mostre, passeggiate, laboratori, incontri, seminari, cene, spettacoli, letture, piantagioni di alberi e sorprendenti alberi di Natale Per il programma completo www.comune.bologna.it/bac - www.fondazionevillaghigi.it

Festa d'autunno

Sabato 8 novembre l'ormai tradizionale festa al mercato contadino di Villa Bernaroli. I “Produttori Agricoli di Borgo Panigale” hanno offerto un momento di svago, qualche minuto di pausa con due chiacchere in più, ai cittadini che per tanti mercoledì e sabati sono passati a trovarli, in primavera, in estate, in autunno. Solo qualche minuto in più rispetto al solito, in compagnia di vino nuovo, crescentine e dolci. Con i volontari del centro sociale anziani e orti “Villa Bernaroli”, i musicisti della banda “Vincenzo Bellini” di Zola Predosa, gli architetti de "Il cuore freddo di Bologna". Purtroppo a metà festa una fastidiosa pioggerellina ha costretto la banda a fermarsi, ma la mattinata è proseguita all'insegna di tanti incontri con amici e conoscenti.

Agri-bike tour

Sabato 18 ottobre il bike-tour organizzato da Vivisostenile, in collaborazione con Monte Sole Bike Group - Fiab Bologna, per conoscere l’AGRICOLTURA URBANA di Bologna e scoprire come vengono coltivati i prodotti che mangiamo. Dalle tre fino alle quattro e mezzo i cicloamatori sono stati con noi, prima con una passeggiata nel frutteto e poi nel nostro magazzino a scoprire come si lavorano i cachi e le mele.

La castagnata

Domenica 19 ottobre il Quartiere Reno, in collaborazione con il Centro Sportivo Pontelungo, ha proposto la "Castagnata 2014". Dalle 10 e termina alle 19 animazioni, spettacoli, musica, mostre, mercatini, giochi a premi... Educazione stradale in bici, battesimo della sella, scuola di circo, tiro con l'arco, gare di ciclotappo, gonfiabili, balli country.. C'eravamo anche noi, con i prodotti della nostra azienda: mele, confetture, cachi, ...

Passeggiata nel frutteto

Anche domenica 5 ottobre a spasso per il frutteto, con i colori dell'autunno, il sapore di una mela appena raccolta dall'albero con le proprie mani! E riscoprire i diversi sapori delle mele...

Festa del volontariato di Borgo Panigale

Anche noi al banchetto dei Produttori Agricoli di Borgo Panigale di domenica 28 settembre. Tanti amici sono passati a trovarci e hanno assaggiato con piacere le pere, le mele, le prugne, i succhi di frutta, i biscotti offerti da tutte le aziende agricole che partecipano al mercato contadino del sabato mattina a Villa Bernaroli. Una bellissima giornata di sole, tanti bambini, spettacoli e attività proposte dalle associazioni e dai volontari presenti. Arrivederci a tutti al 2015!

I sapori dell'autunno: la festa di Via Olmetola!

E' tornata come sempre la seconda domenica di settembre, il 14, la nostra festa di strada. E per l'occasione, dopo un'intera estate di nuvole e pioggia, una stupenda giornata di sole! Intere famiglie a passeggio lungo la via: le aziende agricole aperte alle visite. E molti ci hanno raggiunto in bici, e si sono goduti la festa pedalando da un cortile all'altro. Numerosissimi amici hanno preso parte alle visite guidate al nostro frutteto, oltre una ventina di persone nel gruppo del mattino e più di quaranta al pomeriggio! E tutti a ascoltare, guardare, sentire i profumi, i rumori e i silenzi della campagna, e ad assaggiare le prugne e le mele incontrate lungo la passeggiata. Nel nostro cortile gli attrezzi agricoli attuali e di qualche anno fa. E lungo la festa la pigiatura dell'uva, tante attività per i bambini, danze itineranti, il mercatino dei bambini, i banchetti delle associazioni cui vanno gli utili della festa. L'oratorio di San Michele aperto al pubblico. Indicazioni per una corretta raccolta differenziata dei rifiuti allo stand Hera. E poi l'Associazione Libera con i prodotti Libera Terra provenienti da terreni confiscati alle mafie. Crescentine e borlenghi, raviole, ciambelle e crescenti. Grazie mille a chi ha partecipato! E un arrivedereci a tutti al 2015, tenetevi liberi per domenica 13 settembre!

La nostra frutta all'Osteria La Matta

Lunedì 28 luglio 2014 dalle 19,30 la nostra frutta e verdura a Pensieri, parole e sapori. All'Osteria la Matta tutti i lunedì scambio di libri e condivisioni di pensieri con affettato misto e due calici di vino a 10 euro.

Picnic nel frutteto

Domenica 20 luglio 2014, in azienda. Dopo una rapida presentazione abbiamo fatto una passeggiata per il frutteto, tra alberi su cui è terminata la raccolta, alberi con frutta matura e altri con i frutti ancora acerbi. Abbiamo parlato della vita quotidiana nel frutteto, visto cosa si è fatto per giungere alla buona prugna e albicocca matura che abbiamo colto dall'albero e mangiato. Verso mezzogiorno siamo tornati nel cortile dell'azienda per il picnic. Il sole e il caldo non sono stati un problema, ci hanno pensato i grandi noci e ciliegi a crearci il posto fresco e rilassante per il nostro pranzo. Ogni partecipante ha portato un po' di cibo, messo poi a disposizione di tutti per un piacevole buffet. Grande successo per la parmigiana di melanzane delle amiche dell'Osteria la Matta, preparata da Luisa con le melanzane dell'azienda Magli. Tutto molto piacevole, mi sa che ripeteremo, magari per chi è a Bologna in agosto...

Orti e frutteti in bicicletta @ Bologna

Sabato 5 luglio, la passeggiata in bicicletta di ViviSostenibile ha fatto tappa nella nostra azienda. Grazie a tutti, in particolare a Fabrizia e a Silvia. A presto!

La nostra frutta all'Osteria La Matta

Anche lunedì 23 giugno 2014 degustazione dei nostri duroni, pesche, albicocche e prugne a Pensieri, parole e sapori. All'Osteria la Matta tutti i lunedì scambio di libri e condivisioni di pensieri con affettato misto e due calici di vino a 10 euro.

Arte e campagna. Alla scoperta delle meraviglie fuori porta

Domenica 22 giugno secondo appuntamento con Arte e campagna: in azienda e poi a Villa Boschi con Elena Ramazza, storica dell'arte dell'associazione Habitart, per un'introduzione alla zona di Via Olmetola, ricca di ville e di storia. Quindi l'oratorio settecentesco dedicato a San Michele Arcangelo con Francesca Zanoni, che lo ha appena restaurato. Con Gabriele Magli i segreti della produzione a km 0 nel suo frutteto, in mezzo a duroni e albicocche mature (mangiate come da cinni, staccate dall'albero e addentate!). E poi a Villa Bernaroli, uno sguardo agli affreschi e la scoperta della sua 'conserva', una sorta di primordiale frigorifero illustrato dagli architetti del progetto 'Il cuore freddo di Bologna'. Infine... pranzo con pasta al ragu e tigelle, preparate dai volontari di Villa Bernaroli: in chiusura le pesche al forno con amaretti di Luciana, un vero finale con il botto!

La nostra frutta all'Osteria La Matta

Anche lunedì 16 giugno 2014 degustazione dei nostri duroni, pesche, albicocche e prugne a Pensieri, parole e sapori. All'Osteria la Matta tutti i lunedì scambio di libri e condivisioni di pensieri con affettato misto e due calici di vino a 10 euro.

Passeggiata tra la frutta matura

Saltata per il maltempo la passeggiata programmata per domenica 15 giugno. Da recuperare, la frutta matura non manca, anzi, è sempre più dolce e saporita!

La nostra frutta all'Osteria La Matta

Lunedì 9 giugno 2014 degustazione dei nostri duroni, pesche e albicocche a Pensieri, parole e sapori. All'Osteria la Matta tutti i lunedì scambio di libri e condivisioni di pensieri.

La nostra frutta alla Festa del Riuso di Second Life

Sabato 7 giugno 2014 alle 14,30 alla Festa del Riuso, un'intera giornata di festa dedicata alle buone pratiche delle 3R (riduci, riusa, ricicla), degustazione della nostra frutta fresca.

Il cambiamento climatico: che fare? Basta tornare a coltivare la terra?

Sabato 7 giugno 2014 presso il Centro Sociale Anziani e Orti “Villa Bernaroli”, incontro con Daniele Pernigotti - Esperto ambientale Aequilibria, Giovanni Fini - Coordinatore Progetti Qualità Ambientale Comune di Bologna, Gabriele Magli - Azienda agricola Magli. Appurato che tornare a fare il contadino aiuta ad adattarsi al cambiamento climatico ma... non basta! Daniele Pernigotti ha dato illuminanti aggiornamenti sulle trattative a livello globale per ridurre le emissioni di CO2: forse il 2014 si chiuderà con l'impegno anche di Cina e Stati Uniti! Da parte di tutti i partecipanti la richiesta ai tecnici e agli amministratori presenti di agire per valorizzare al meglio le esperienze presenti nel "distretto di campagna" della zona di via Olmetola: la cooperativa Arvaia, numerose piccole aziende agricole tradizionali, gli orti di Villa Bernaroli, il mercato contadino.

Arte e campagna. Una mattinata alla scoperta delle meraviglie fuori porta

Domenica 18 maggio in azienda e poi a Villa Boschi con Elena Ramazza, storica dell'arte dell'associazione Habitart, per un'introduzione alla zona di Via Olmetola, ricca di ville e di storia. Quindi l'oratorio settecentesco dedicato a San Michele Arcangelo con Francesca Zanoni, che lo ha appena restaurato. Con Gabriele Magli i segreti della produzione a km 0 nel suo frutteto. All'ora di pranzo a Villa Bernaroli, uno sguardo agli affreschi e la scoperta della sua 'conserva', una sorta di primordiale frigorifero illustrato dagli architetti del progetto 'Il cuore freddo di Bologna'. Infine... pranzo con pasta al ragu e tigelle, preparate dai volontari di Villa Bernaroli.

Pranzo contadino

Sabato 10 maggio alle 12,30 appuntamento a Villa Bernaroli per l'ormai tradizionale pranzo contadino. L'azienda agricola Magli, insieme alle altre aziende presenti nel mercato di vendita diretta del sabato mattina a Villa Bernaroli, supporta il Centro Sociale Villa Bernaroli nell'organizzazione del pranzo. Prima del pranzo, con inizio alle 10:30, in collaborazione con il Centro Sociale Villa Bernaroli, un incontro con l'agronomo Dimitri Zuffa dell'Ausl di Bologna: Balconi, Terrazzi e Davanzali, non solo fiori: come allestire e curare un orto in terrazza.

Passeggiata al tempo delle fragole

Domenica 4 maggio alle 10,30 appuntamento in azienda. Passeggiata tra frutti a diradamento in corso. L'orto che cresce. Le fragole mature. Alle 12 aperitivo in compagnia.

E' primavera: passeggiata nel frutteto in fiore

Domenica 13 aprile alle 10,30. Passeggiata tra frutti in fiore. Alle 12 aperitivo in compagnia.



E-mail aziendaagricolamagli@gmail.com

Questa settimana abbiamo...



... per la vendita diretta in azienda

in via Olmetola 18, 9-11 e 15-17 (orario invernale), escluso pomeriggi festivi

... al nostro banchetto nei mercati contadini

A Riale, martedi dalle 15 alle 19, parcheggio Centro Sociale Falcone, in Via Tosarelli 4
In via Segantini, mercoledi dalle 15 alle 19, parcheggio centrale termica
A Villa Bernaroli, sabato dalle 8 alle 12,30, in via Morazzo 3